MINISTERO DELL'UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA


Modulo Proposta Anagrafe dei dottorati - a.a. 2020/2021
codice = DOT18FY4N5




1. Informazioni generali



Corso di Dottorato

Il corso è: Rinnovo  
Denominazione del corso DATA SCIENCE  
Cambio Titolatura? NO  
Ciclo 36  
Data presunta di inizio del corso 01/11/2020  
Durata prevista 3 ANNI  
Dipartimento/Struttura scientifica proponente Ingegneria Informatica, Automatica e Gestionale “Antonio Ruberti“  
Dottorato in collaborazione con le imprese/dottorato industriale
(art. 11 del regolamento):
NO
[dato riportato in automatico dalla sezione "Tipo di Organizzazione"]
 
Dottorato in collaborazione con Università e/o enti di ricerca esteri
(art. 10 del regolamento):
NO
[dato riportato in automatico dalla sezione "Tipo di Organizzazione"]
 
Dottorato relativo alla partecipazione a bandi internazionali: NO  
se altra tipologia:
-
 
se SI, Descrizione tipo bando  
se SI, Esito valutazione  
Il corso fa parte di una Scuola? NO  
Presenza di eventuali curricula? NO  
Sito web dove sia visibile l'offerta formativa prevista ed erogata https://phd.uniroma1.it/web/DATA-SCIENCE_nD3565_IT.aspx  


AMBITO: indicare i settori scientifico disciplinari coerenti con gli obiettivi formativi del corso

n. Settori scientifico disciplinari interessati (SSD) Indicare il peso percentuale di ciascun SSD nel progetto scientifico del corso Settori concorsuali interessati Macrosettore concorsuale interessato Aree CUN-VQR interessate
1. MAT/06     %  4,00   ANALISI MATEMATICA, PROBABILITÀ E STATISTICA MATEMATICA   01/A - MATEMATICA  
01 - Scienze matematiche e informatiche
 
2. MED/01     %  4,00   IGIENE GENERALE E APPLICATA, SCIENZE INFERMIERISTICHE E STATISTICA MEDICA   06/M - SANITA’ PUBBLICA  
06 - Scienze mediche
 
3. MED/29     %  4,00   NEUROCHIRURGIA E CHIRURGIA MAXILLO FACCIALE   06/E - CLINICA CHIRURGICA SPECIALISTICA  
06 - Scienze mediche
 
4. SECS-S/06     %  4,00   METODI MATEMATICI DELL'ECONOMIA E DELLE SCIENZE ATTUARIALI E FINANZIARIE   13/D - STATISTICA E METODI MATEMATICI PER LE DECISIONI  
13a - Scienze economiche e statistiche
 
5. MED/36     %  4,00   DIAGNOSTICA PER IMMAGINI, RADIOTERAPIA E NEURORADIOLOGIA   06/I - CLINICA RADIOLOGICA  
06 - Scienze mediche
 
6. MED/26     %  4,00   NEUROLOGIA   06/D - CLINICA MEDICA SPECIALISTICA  
06 - Scienze mediche
 
7. MED/09     %  4,00   MEDICINA INTERNA   06/B - CLINICA MEDICA GENERALE  
06 - Scienze mediche
 
8. ING-INF/06     %  4,00   BIOINGEGNERIA   09/G - INGEGNERIA DEI SISTEMI E BIOINGEGNERIA  
09 - Ingegneria industriale e dell'informazione
 
9. ICAR/06     %  8,00   GEOMATICA   08/A - INGEGNERIA DELLE INFRASTRUTTURE E DEL TERRITORIO  
08b - Ingegneria civile
 
10. SECS-S/01     %  15,00   STATISTICA   13/D - STATISTICA E METODI MATEMATICI PER LE DECISIONI  
13a - Scienze economiche e statistiche
 
11. ING-INF/05     %  15,00   SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONI   09/H - INGEGNERIA INFORMATICA  
09 - Ingegneria industriale e dell'informazione
 
12. ING-INF/03     %  11,00   TELECOMUNICAZIONI   09/F - INGEGNERIA DELLE TELECOMUNICAZIONI E CAMPI ELETTROMAGNETICI  
09 - Ingegneria industriale e dell'informazione
 
13. INF/01     %  15,00   INFORMATICA   01/B - INFORMATICA  
01 - Scienze matematiche e informatiche
 
14. L-FIL-LET/01     %  4,00   LINGUA E LETTERATURA GRECA   10/D - SCIENZE DELL'ANTICHITÀ  
10 - Scienze dell'antichita', filologico-letterarie e storico-artistiche
 
  TOTALE    %  100,00          


Descrizione e obiettivi del corso

La Data Science è un campo di studi interdisciplinare che si è affermato negli ultimi anni al fine di offrire gli strumenti metodologici e le tecnologie utili per la gestione e l’analisi dei big data e la loro valorizzazione nell’industria, nei servizi, e nella ricerca. Il fenomeno dei big data ha rivoluzionato innumerevoli settori di attività economico-sociale ed ha modificato profondamente le metodologie di ricerca e le tecnologie in numerose discipline scientifiche ed applicazioni di grande impatto economico e sociale. L'obiettivo principale del Dottorato di Ricerca in Data Science è quindi lo sviluppo di progetti di ricerca sugli aspetti metodologici fondamentali della Data Science (machine learning, analisi statistica e computazionale dei dati, gestione dei big data) e sull'utilizzo dei big data nei seguenti campi di applicazione:

i) Piattaforme digitali avanzate,
ii) Gestione degli spazi urbani e delle risorse ambientali
iii) Medicina e salute
iv) Analisi Economica e Sociale.

La Data Science riceve il contributo determinante dell’informatica, della Statistica, dell’ingegneria, della matematica applicata, e delle discipline accademiche che aiutano a comprendere l’impatto dei big data nelle applicazioni. Sia le discipline ore della Data Science che le discipline relative ai campi di applicazione sono estesamente rappresentate nei Settori Scientifici Disciplinari che compongono il Collegio dei Docenti.


Sbocchi occupazionali e professionali previsti

Carriera accademica e di ricerca nei settori che formano le competenze metodologiche fondamentali del Data Scientist: Statistica, Informatica, Ingegneria Informatica e dell'Informazione qualora la attività del Dottore di Ricerca in Data Science si concentrino sugli aspetti metodologici dell'analisi statistica e computazionale dei dati, sulle metodologie del machine learning, e sugli aspetti ingegneristici di gestione dei big data.

Carriera accademica e di ricerca nei settori in cui i big data stanno determinando un profondo cambiamento nella ricerca e nelle attività disciplinari, industriali e professionali. In particolare, l'ingegneria dell'ambiente, del territorio e degli spazi urbani, le scienze economico-sociali, le scienze mediche e della salute.

Carriera di ricerca nei laboratori maggiori industrie che basano la loro attività sulla valorizzazione industriale e commerciale delle grandi moli di dati raccolti attraverso le piattaforme digitali avanzate.

Carriera di ricerca oppure volta a ricoprire importanti responsabilità negli istituti di ricerca economico sociali, nelle istituzioni finanziarie e bancarie, nelle istituzioni pubbliche e nelle autorità di vigilanza, sia a livello nazionale che internazionale.


Sede amministrativa

Ateneo Proponente: Università degli Studi di ROMA "La Sapienza"  
N° di borse finanziate 7  
Sede Didattica Roma  


Tipo di organizzazione

1) Singola Università
 


Note

(max 1.000 caratteri):
L'ampio insieme di SSD coinvolti è giustificato dalle caratteristiche interdisciplinari della ricerca in Data Science e dalla necessità di coniugare le competenze nelle discipline core della Data Science con quelle nei quattro principali domini applicativi di riferimento:

i) Piattaforme digitali avanzate,
ii) Gestione degli spazi urbani e delle risorse ambientali
iii) Medicina e salute
iv) Analisi Economica e Sociale.

Si prevede in seguito di includere all'interno del Consiglio dei Docenti anche competenze provenienti dal campo delle Scienze Biologiche, Fisiche e Naturali, e delle competenze legate alla valorizzazione delle tecnologie digitali all'interno degli Studi Umanistici.


2. Collegio dei docenti



Coordinatore

Cognome Nome Ateneo Proponente: Dipartimento/ Struttura Qualifica Settore concorsuale Area CUN-VQR
LEONARDI   Stefano   ROMA "La Sapienza"   Ingegneria Informatica, Automatica e Gestionale “Antonio Ruberti“   Professore Ordinario   09/H1   9  


Curriculum del coordinatore

CURRICULUM VITAE OF STEFANO LEONARDI
(March 2019)

PERSONAL INFORMATION
Leonardi, Stefano
Nationality: Italian
URL for web site: http://www.diag.uniroma1.it/leonardi

• RESEARCH INTERESTS

Online and Approximation Algorithms, Economics and Computation, Web Algorithmics and Data Mining

• PUBLICATION TRACK RECORD

Total number of publications (Source: DBLP) : 145
Total number of citations (Source: Google Scholar) : 5520
H-index (Source: Google Scholar) : 41

• EDUCATION
[1995] PhD., Computer Science and Engineering, Sapienza University of Rome, Italy.
[1991] Degree in Electrical Engineering and Computer Science, Sapienza University of Rome, Italy.

• CURRENT POSITION
[2005 - ] Full Professor of Computer Science and Engineering, Sapienza University of Rome.

• APPOINTMENTS

[2018 - 2021] Coordinator, PhD in Data Science, Sapienza University of Rome
[2015 - 2018] Chair, Master’s Degree in Data Science, Sapienza University of Rome.
[2016 - 2018] Chair, Science and Technology Academic Class, Sapienza School for Advanced Studies.
[2012 - 2018] Senior Research Fellow, Sapienza School for Advanced Studies.

• PREVIOUS POSITIONS

[2016] Co-chair and long-term visitor of the Algorithms & Uncertainty program at the Simons Institute for the Theory of Computing, UC Berkeley, August-December 2016.
[2013] Visiting Scientist at Google Research NY (6 months).
[2004] Visiting Scholar, Carnegie Mellon University, Department of Computer Science (6 months).
[2001 - 2004] Associate Professor of Computer Science, Sapienza University of Rome.
[2000 - 2001] Assistant Professor of Computer Science, Sapienza University of Rome.
[1999-2000] Research Fellow, Sapienza University of Rome.
[1997 - 1998] Post-doctoral researcher in the “Algorithms and Complexity” group at the Max-Planck-Institut für Informatik, Saarbrücken
[1996] Post-doctoral researcher in the Theory Group at the International Computer Science Institute (ICSI), Berkeley.
[1994 - 1995] Visiting PhD student at Tel-Aviv University, School of Computer Science (6 months).

• AWARDS AND ACADEMY MEMBERSHIPS

[2018] Fellow of the European Association for Theoretical Computer Science (EATCS)
[2013] ACM Distinguished Service Award for the Organization of the Sixth ACM Conference on Web Search and Data Mining, Rome, February 2013.
[2014 - 2017] Google Focused Award on Web Algorithms for Large-scale Data Analysis.
[2012] Google Faculty Award on Economics and Market Algorithms.
[2012 - ] Senior Research Fellow, Sapienza School of Advanced Studies.

• ORGANIZATION OF INTERNATIONAL CONFERENCES

[2019] Program Chair of the 46th International Colloquium on Automata, Languages and Programming – Track A (ICALP 2019), Patras, July 2019.
[2018] Program Chair of the 9th International Conference on Fun with Algorithms (FUN 2018), La Maddalena Island, June 2018.
[2017] Program Chair, Second Conference on Highlights of Algorithms (HALG 2017), Berlin, June 2017.
[2015] Conference General Co-Chair, 24th International World Wide Web Conference (WWW 2015), Florence, May 2015.
[2015] Co-Chair of the Entrepreneur Track held in conjunction with the 24th International WWW Conference Florence, May 2015.
[2013] Conference General Co-Chair, Sixth ACM Conference on Web Search and Data Mining (WSDM 2013), February 2013, Rome.
[2009] Program and Conference Chair, 5th Workshop on Internet and network Economics (WINE 2009), Rome, December 2009.
[2005] Program Chair, 13th Annual European Symposium on Algorithms (ESA 2005), Ibiza.
[2005 - 2014] Co-organizer of the Flexible Network Design Workshop series (Princeton 2005, Bertinoro 2006, Warwick 2008, Dagstuhl 2010, Warsaw 2012, Toronto 2013, Lugano 2014, Amsterdam 2016).
[2004 - 2007] Steering Committee, European Symposium on Algorithms.
[2002] Workshop Chair, 5th International Workshop on Approximation Algorithms for Combinatorial Optimization (APPROX 2002), Rome, September 2002.



• COMMITTEES

[2019 - ] Member of the Steering committee of the International Colloquium on Automota, Languages and Programming (ICALP)
[2016 - ] Chair of the Steering committee of the International Conference on Highlights of Algorithms.
[2015] Evaluator of proposals for the Excellence Initiative funded by the Government of Spain.
[2014] Swiss National Science Foundation, Starting Grant Temporal Backup Schemes 2014.
[2010 - 2012] EATCS Presburger Award Committee for outstanding contribution given from a young researcher to Theoretical Computer Science, chair 2012, member since 2010.
[2004 - 2007] Steering Committee, European Symposium on Algorithms.
[2000 - ] Member of the Doctoral School in Engineering of Computer Science, since 2000.

• MEMBERSHIP OF EDITORIAL BOARDS AND EDITORIAL WORK

[2008 - 2017] ACM Transactions on Algorithms, Editorial board.
[2014] Guest Editor for IEEE Internet Computing, Web and Social Graph Mining.
[2003 - 2010] Journal of Interconnection Networks, Editorial Board.
[2005] Guest Editor for Internet Mathematics, Algorithms and Models for the Web-Graph.
[2004] Guest Editor for Algorithmica, Approximation and Online Algorithms.

• PRINCIPAL INVESTIGATOR OF RESEARCH PROJECTS

[2018 - 2023] ERC Advanced Research Grant “Algorithmic and Mechanism Design Research in Online Markets” (AMDROMA), 1,8 MEUR
[2014-2017] Google Focused Award, Web Algorithmics for Large-scale Data Analysis, 210 KEUR.
[2016] Sapienza faculty grant, Algorithms for Online Markets, 40 KEU.
[2014] Sapienza faculty grant, Algorithmic Foundations of Network and Data Science, 40 KEUR.
[2012] Google Research Award 2012 (Economics and Market Algorithms): Revenue Maximizing Auctions for Non-Identical Bidders, 40 KEUR.
[2012-2016] Foundational Research on MULTIlevel comPLEX networks and systems (MULTIPLEX) , EU-FET-317532 Large scale Integrated Project, 370 KEUR.
[2011] Sapienza faculty grant, Algorithmic and Probabilistic Methods for Social Networks, 40 KEUR.
[2010-2015] Associated partner to Piotr Sankovski's ERC Starting Grant 259515 Practical Approximation Algorithms (PAAI), 330 KEUR.
[2004-2008] General co-coordinator, Dynamically Evolving Large Scale Information systems (DELIS), EU-FET-001907, Large-scale Integrated Project, 540 KEUR.
[2001-2004] Co-evolution and self-organization in dynamical networks (COSIN), EU IST-2001-33555 STREP, 210 KEUR.
[2001-2004] Approximation and On-line Algorithms (APPOL2), EU IST-2001-32007, 60 KEUR.

• SUPERVISION OF PHD STUDENTS

[1998 - 2001] Andrea Vitaletti, co-supervised with Prof. A. Marchetti-Spaccamela, Professor at Sapienza University of Rome.
[2001 - 2004] Guido Schäfer, co-supervised with Prof. Kurt Mehlhorn at the Max-Plank Institute für Informatik, Saarbrücken, Senior researcher at CWI, Professor at Free University, Amsterdam.
[2002 - 2005] Debora Donato, Director of Engineering and principle data scientist at Stumble Upon, USA, formerly Senior scientist at Yahoo! Research, Sunnyvale.
[2006 - 2010] Ilaria Bordino, co-supervised with Prof. Ricardo Baeza-Yates (UPF), Senior Researcher at Unicredit Research, formerly Research Scientist at Yahoo! Research, Barcelona.
[2009 -2013] Ida Mele, postdoctoral researcher at University of Lugano, formerly postdoctoral researcher at Max-Plank Institute für Informatik, Saarbrücken.
[2011 - 2015] Riccardo Colini-Baldeschi, Algorithmic auction design, post-doctoral researcher at LUISS.
[2012 - 2015] Marek Adamczyk, Approximation Algorithms for Stochastic Optimization, postdoctoral researcher at University of Dresden.
[2013 - 2017]Adriano Fazzone, Algorithms for Human-Machine Collaboration.
[2016 - ] Stefano Turchetta, Near optimal Bayesian mechanisms for two-sided markets (co-supervised with Paul Goldberg and Marc Uetz)
[2017 - ] Michele Gentili, Machine learning methods for network and precision medicine
[2018 - ] Federico Fusco, Stochastic models for information gathering problems

• SUPERVISION OF POST-DOCTORAL RESEARCHERS

[2003 - 2004] Jochen Könemann, PhD at Carnegie Mellon University, Professor at Univ. of Waterloo.
[2003 - 2004] Alexander Kesselman, PhD at Tel-Aviv University, currently at Google Inc.
[2003 - 2004] Panayiotis Tsaparas, PhD at University of Toronto, Professor at University of Ioanina, formerly at Microsoft Research, Sylicon Valley.
[2004 - 2005] Guido Schäfer, PhD at Max-Plank Institute für Informatik, Saarbruecken, Senior researcher at CWI, Professor at Free University, Amsterdam.
[2004 - 2005] Luciana Salete Buriol, PhD at Univ. of Campinas, Prof. at Univ. of Rio Grande do Sul.
[2005 - 2006] Carlos Castillo, PhD at University of Santiago, Professor at UPF, formerly at Yahoo! Research Barcelona and Qatar Computing Research Institute .
[2006 - 2008, 2009 - 2010] Piotr Sankowski, PhD at University of Warsaw, ERC starting grant award 2010, Professor at University of Warsaw.
[2008 - 2010] Aris Anagnostopoulos, PhD at Brown University, Marie-Curie Fellow at University of Rome 2010 - 2012, Professor at Sapienza University of Rome.
[2012 - 2013] Erik Jan van Leeuwen, PhD at TU Eindhoven, Assistant Professor at University of Utrecht.
[2012 -2013] Łukasz Jeż, PhD at Univ. of Wroclaw, Assistant Professor at University of Wroclaw.
[2013 - 2014] Diodato Ferraioli, PhD at University of Salerno, Assistant Professor at University of Salerno.
[2014 - 2016] Bart de Keijzer, PhD at CWI Amsterdam, Postdoctoral researcher at CWI.
[2015 - 2016] Jakub Łącki, PhD at University of Warsaw, Research Scientist at Google Research, NY.
[2017 - ] Chris Schiewiegelshohn, PhD at TU Dortmund.
[2018 - ] Rebecca Reiffenhäuser, PhD at University of Aachen.

• SELECTED KEYNOTE TALKS AND INVITED PRESENTATIONS TO INTERNATIONALLY ESTABLISHED CONFERENCE AND SCHOOLS

[2019] Invited speaker at the 26th International Colloquium on Structural Information and Communication Complexity (SIROCCO 2018), L'Aquila, July 2019.
[2018] Invited speaker at the 14th International Conference on Web and Internet Economics (WINE 2018), Oxford, December 2018.
[2017] EPFL Summer School, Workshop on Algorithmic Challenges in Data Science, June 2017: Models and Algorithms for Online Collaborative Systems.
[2016] Gran Sasso Scientific Instiutute, PhD course on Algorithmic Mechanism Design.
[2015] Tutorial lectures, Lipari School on Computational Social Sciences: Algorithms for large-scale collaboration.
[2014] Keynote talk at the Workshop on Algorithms and Models for the Web Graph (WAW 2014): “Reduce and aggregate: similarity ranking in multi-categorical bipartite graphs’’.
[2013] Tutorial lectures at the Institute for Mathematical Sciences, National University of Singapore, Winter School on Algorithmic Game Theory and computational Social Choice.
[2012] Keynote talk at the International Colloquium on Automata, Languages and Programming (ICALP 2012): “On Multiple Keyword Sponsored Search Auctions with Budgets’’.
[2011] PhD course on Approximation Algorithms at Polytecnic University of Catalonia.
[2010] Tutorial Lectures, International Summer School on Algorithmic Game Theory, Fudan University, Shanghai.
[2008] Max-Planck Advanced Course on the Foundations of Computer Science, 2008: “Applications of Cost-Sharing Methods to Hard Optimization Problems’’.
[2004] Tutorial lectures at the Bertinoro International Summer School 2004: “Models and algorithms for complex information networks”.

• ORGANIZATION AND PARTICIPATION TO SPECIAL SEMESTERS

[2016] Co-chair of the Fall 2016 Semester on "Algorithms and Uncertainty", Simons Institute for the Theory of Computing, UC Berkeley.
[2015] Special semester (Fall 2015) on Economics and Computation, Simons Institute for the Theory of Computing, UC Berkeley, long term visitor.
[2011] Special semester (Spring 2011) on Algorithmic Game Theory, Institute for Advanced Studies, Hebrew University of Jerusalem, long term visitor.

• TEACHING

In the last 10 years I have been teaching the following courses:

I. First level degree in Computer Engineering (in Italian)

Algorithms and Data Structures
Computer Networks
Foundations of Programing II

II. First level degree in Management Engineering (in Italian)

Foundations of Programming

III. Master’s Degree in Engineering of Computer Science (in English)

- Algorithm Design
- Theoretical Computer Science
- Web Information Retrieval
- Seminars of Social Networks and Online Markets

IV. Master’s Degree in Data Science (in English)

- Data Mining Technology for Business and Society

V. Since 2014, I have co-organized the Workshop on Google Technologies for Cloud and Web Development in collaboration with Google Tel-Aviv. During the workshop, teams of students of the Rome universities develop web and cloud applications with user engagement with potential development into entrepreneurial projects.



Qualificazione scientifica del coordinatore

1. avere diretto per almeno un triennio comitati editoriali o di redazione di riviste scientifiche di classe A (per i settori non bibliometrici) o presenti nelle banche dati WoS e Scopus (per i settori bibliometrici) NO    
2. avere svolto il coordinamento centrale di gruppi di ricerca e/o di progetti nazionali o internazionali competitivi SI   descrizione: (max (1.000 caratteri)
[2020-2024] SoBigData++: European Integrated Infrastructure for Social Mining and Big Data Analytics
[2019-2022] Progetto PRIN Algorithms, Games, and Digital Markets (ALGADIMAR)
[2018 - 2023] ERC Advanced Research Grant “Algorithmic and Mechanism Design Research in Online Markets” (AMDROMA), 1,8 MEUR
[2014-2017] Google Focused Award, Web Algorithmics for Large-scale Data Analysis, 210 KEUR.
[2012] Google Research Award 2012 (Economics and Market Algorithms): Revenue Maximizing Auctions for Non-Identical Bidders, 40 KEUR.
[2012-2016] Foundational Research on MULTIlevel comPLEX networks and systems (MULTIPLEX) , EU-FET-317532 Large scale Integrated Project, 370 KEUR.
 
3. avere partecipato per almeno un triennio al Collegio dei docenti di un Dottorato di ricerca SI   descrizione: (max (1.000 caratteri)
Parteicopato del 2001 al Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in Ingegneria Informatica, Università di Roma "La Sapienza"
 


Membri del collegio (Personale Docente e Ricercatori delle Università Italiane)

n. Cognome Nome Ateneo Dipartimento/ Struttura Ruolo Qualifica Settore concorsuale Area CUN-VQR SSD Stato conferma adesione
1. LEONARDI   Stefano   ROMA "La Sapienza"   Ingegneria Informatica, Automatica e Gestionale “Antonio Ruberti“   Coordinatore   Professore Ordinario   09/H1   09 - Ingegneria industriale e dell'informazione   ING-INF/05   ha aderito  
2. ANAGNOSTOPOULOS   Aristidis   ROMA "La Sapienza"   Ingegneria Informatica, Automatica e Gestionale “Antonio Ruberti“   Componente del gruppo dei 16   Professore Associato (L. 240/10)   09/H1   09 - Ingegneria industriale e dell'informazione   ING-INF/05   ha aderito  
3. BARBAROSSA   Sergio   ROMA "La Sapienza"   Ingegneria dell'informazione, elettronica e telecomunicazioni   Componente del gruppo dei 16   Professore Ordinario   09/F2   09 - Ingegneria industriale e dell'informazione   ING-INF/03   ha aderito  
4. BECCHETTI   Luca   ROMA "La Sapienza"   Ingegneria Informatica, Automatica e Gestionale “Antonio Ruberti“   Componente del gruppo dei 16   Professore Associato (L. 240/10)   09/H1   09 - Ingegneria industriale e dell'informazione   ING-INF/05   ha aderito  
5. BRUTTI   Pierpaolo   ROMA "La Sapienza"   Scienze statistiche   Altro Componente   Professore Associato (L. 240/10)   13/D1   13a - Scienze economiche e statistiche   SECS-S/02   ha aderito  
6. LISTANTI   Marco   ROMA "La Sapienza"   Ingegneria dell'informazione, elettronica e telecomunicazioni   Componente del gruppo dei 16   Professore Ordinario   09/F2   09 - Ingegneria industriale e dell'informazione   ING-INF/03   ha aderito  
7. VICHI   Maurizio   ROMA "La Sapienza"   Scienze statistiche   Componente del gruppo dei 16   Professore Ordinario   13/D1   13a - Scienze economiche e statistiche   SECS-S/01   ha aderito  
8. DE MARSICO   Maria   ROMA "La Sapienza"   Informatica   Componente del gruppo dei 16   Professore Associato (L. 240/10)   01/B1   01 - Scienze matematiche e informatiche   INF/01   ha aderito  
9. BROVELLI   Maria Antonia   Politecnico di MILANO   Ingegneria Civile e Ambientale   Componente del gruppo dei 16   Professore Ordinario   08/A4   08b - Ingegneria civile   ICAR/06   ha aderito  
10. SCARSINI   Marco   Luiss Guido Carli   ECONOMIA E FINANZA   Componente del gruppo dei 16   Professore Ordinario   01/A3   01 - Scienze matematiche e informatiche   MAT/06   ha aderito  
11. VITALETTI   Andrea   ROMA "La Sapienza"   Ingegneria Informatica, Automatica e Gestionale “Antonio Ruberti“   Componente del gruppo dei 16   Professore Associato (L. 240/10)   09/H1   09 - Ingegneria industriale e dell'informazione   ING-INF/05   ha aderito  
12. SPOGNARDI   Angelo   ROMA "La Sapienza"   Ingegneria dell'informazione, elettronica e telecomunicazioni   Componente del gruppo dei 16   Professore Associato (L. 240/10)   01/B1   01 - Scienze matematiche e informatiche   INF/01   ha aderito  
13. ARIMA   Serena   SALENTO   Storia, Società e Studi sull'Uomo - History, Society and Human Studies   Componente del gruppo dei 16   Professore Associato (L. 240/10)   13/D1   13a - Scienze economiche e statistiche   SECS-S/02   ha aderito  
14. MARANGHI   Marianna   ROMA "La Sapienza"   Medicina Traslazionale e di Precisione   Componente del gruppo dei 16   Professore Associato (L. 240/10)   06/B1   06 - Scienze mediche   MED/09   ha aderito  
15. DI LORENZO   Paolo   ROMA "La Sapienza"   Ingegneria dell'informazione, elettronica e telecomunicazioni   Componente del gruppo dei 16   Ricercatore a t.d. - t.pieno (art. 24 c.3-b L. 240/10)   09/F2   09 - Ingegneria industriale e dell'informazione   ING-INF/03   ha aderito  
16. DALL'AGLIO   Marco   Luiss Guido Carli   ECONOMIA E FINANZA   Altro Componente   Professore Associato confermato   13/D4   13a - Scienze economiche e statistiche   SECS-S/06   ha aderito  
17. GUBBIOTTI   Stefania   ROMA "La Sapienza"   Scienze statistiche   Altro Componente   Professore Associato (L. 240/10)   13/D1   13a - Scienze economiche e statistiche   SECS-S/01   ha aderito  
18. MAZZONI   Augusto   ROMA "La Sapienza"   Ingegneria civile, edile e ambientale   Componente del gruppo dei 16   Professore Associato (L. 240/10)   08/A4   08b - Ingegneria civile   ICAR/06   ha aderito  
19. PASQUALE   Francesco   ROMA "Tor Vergata"   Ingegneria dell'Impresa "Mario Lucertini"   Altro Componente   Professore Associato (L. 240/10)   01/B1   01 - Scienze matematiche e informatiche   INF/01   ha aderito  
20. SACCUCCI   Matteo   ROMA "La Sapienza"   Scienze odontostomatologiche e maxillo-facciali   Altro Componente   Ricercatore a t.d. - t.pieno (art. 24 c.3-a L. 240/10)   06/F1   06 - Scienze mediche   MED/28   ha aderito  
21. FERRARA   Silvia   BOLOGNA   Filologia Classica e Italianistica   Altro Componente   Professore Ordinario   10/D2   10 - Scienze dell'antichita', filologico-letterarie e storico-artistiche   L-FIL-LET/01   ha aderito  
22. BONIFACI   Vincenzo   ROMA TRE   Matematica e Fisica   Componente del gruppo dei 16   Professore Associato (L. 240/10)   01/B1   01 - Scienze matematiche e informatiche   INF/01   ha aderito  
23. CATTUTO   Ciro   TORINO   Informatica   Altro Componente   Professore Associato (L. 240/10)   01/B1   01 - Scienze matematiche e informatiche   INF/01   ha aderito  
24. MARUOTTI   Antonello   Libera Univ. "Maria SS.Assunta"-LUMSA - ROMA   GIURISPRUDENZA, ECONOMIA, POLITICA E LINGUE MODERNE   Altro Componente   Professore Ordinario (L. 240/10)   13/D1   13a - Scienze economiche e statistiche   SECS-S/01   ha aderito  
25. SCARDAPANE   Simone   ROMA "La Sapienza"   Ingegneria dell'informazione, elettronica e telecomunicazioni   Altro Componente   Ricercatore a t.d. - t.pieno (art. 24 c.3-a L. 240/10)   09/E1   09 - Ingegneria industriale e dell'informazione   ING-IND/31   ha aderito  
26. ZANZOTTO   Fabio Massimo   ROMA "Tor Vergata"   Ingegneria dell'Impresa "Mario Lucertini"   Altro Componente   Professore Associato confermato   09/H1   09 - Ingegneria industriale e dell'informazione   ING-INF/05   ha aderito  


Membri del collegio (Personale non accademico dipendente di altri Enti e Personale docente di Università Straniere)

n. Cognome Nome Ruolo Tipo di ente: Ateneo/Ente di appartenenza Paese Dipartimento/ Struttura Qualifica Codice fiscale SSD Attribuito Area CUN-VQR attribuita N. di Pubblicazioni (*)
1. BONCHI   Francesco   Altro Componente   Altro Ente (no VQR)   ISI Foundation - Torino   Italia   Research   Dirigenti di ricerca   BNCFNC73T22H901K   INF/01   01   56  
2. CASTILLO   Carlos   Altro Componente   Università straniera   Universitat Pompeu Fabra Barcelona   Spagna   Departament de Tecnologies de la Informació i les Comunicacions   Professore di Univ.Straniera   CSTCLS77A11Z603E   ING-INF/05   09   39  
3. GIONIS   Aristides   Altro Componente   Università straniera   KTH Royal Institute of Technology Stockolm   Svezia   Department of Computer Science   Professore di Univ.Straniera     INF/01   01   50  
4. SILVESTRI   FABRIZIO   Altro Componente   Impresa che svolge attiv. di ric. e svil.   Facebook   Regno Unito   Research   Primi ricercatori   SLVFRZ75R10A561S   ING-INF/05   09   26  
5. TIERI   Paolo   Altro Componente   Ente di ricerca (VQR)   Consiglio Nazionale delle Ricerche   Italia   Istituto di applicazioni del Calcolo   Ricercatori   TRIPLA70P04G141E   ING-INF/06   09   14  
6. TOZZI   Alberto Eugenio   Altro Componente   Altro Ente (no VQR)   Ospedale Pediatrico Bambin Gesù   Italia   Unità Medicina Digitale   Dirigenti di ricerca   TZZLRT58M25L103Q   MED/08   06   54  


(*) numero di prodotti scientifici pubblicati dotati di ISBN/ISMN/ISSN o indicizzati su WoS o Scopus negli ultimi cinque anni


Principali Atenei e centri di ricerca internazionali con i quali il collegio mantiene collaborazioni di ricerca (max 5) con esclusione di quelli di cui alla sezione 1

n. Denominazione Paese Tipologia di collaborazione
1. CENTER FOR DATA SCIENCE, NEW YORK UNIVERSITY   Stati Uniti d'America   (max 500 caratteri)
Il Centro ha già ospitato un numero considerevole di studenti della
Laurea Magistrale in Data Science e sono in corso dei contatti per definire un accordo di collaborazione che possa essere
esteso anche al Dottorato di Ricerca. La collaborazione potrebbe essere particolarmente attiva nel campo della Urban
data science.
 
2. WOMEN’S HOSPITAL BWH (USA) - POLICLINICO UNIVERSITARIO DI HARVARD   Stati Uniti d'America   (max 500 caratteri)
Le attività nel campo della medicina digitale e delle network science potranno essere svolte all'interno della collaborazione in corso di definizione tra Sapienza e Harvard che porterà alla formazione dell'European Laboratory for Network Medicine
 
3. ROYAL INSTITUTE OF TECHNOLOGY - STOCKOLM   Svezia   (max 500 caratteri)
Collaborazione con il programma di data science in particolare su graph and social network mining for preventing misinformation in the Internet.
 
4. ALAN TURING INSTITUTE FOR DATA SCIENCE   Regno Unito   (max 500 caratteri)
L'Alan Turing Institute for Data Science unisce le Università di Cambridge, Oxford, UCL, Warwick e Edinburgh offre molteplice opportunità di visita e scambio di studenti e docenti sia presso la sede centrale di Londra che presso le Università affiliate.
 
5. UNIVERSITAT POMPEU FABRA   Spagna   (max 500 caratteri)
Il gruppo di Web Science e Social Computing del Departament de Tecnologies de la Informació i les Comunicacions offrirà opportunità di svolgere soggiorni di ricerca ai nostri dottorandi.
 


Descrizione della situazione occupazionale dei dottori di ricerca che hanno acquisito il titolo negli ultimi tre anni

(max 1.500 caratteri)
Il Dottorato in Data Science è stato attivato presso Sapienza nell'AA 2017/2018. Nessun Dottorando ha finora completato il ciclo di dottorato.


Note



3. Eventuali curricula
Curriculum dottorali afferenti al Corso di dottorato
La sezione è compilabile solo se nel punto "Corso di Dottorato" si è risposto in maniera affermativa alla domanda "Presenza di eventuali curricula?"


Note

(MAX 2.000 caratteri):
Nessun Curriculum Dottorale è stato previsto.

4. Struttura formativa

Attività didattica disciplinare e interdisciplinare

Insegnamenti ad hoc previsti nell'iter formativo Tot CFU: 18   n.ro insegnamenti: 6   di cui è prevista verifica finale: 4  
Insegnamenti mutuati da corsi di laurea magistrale SI   n.ro: 2   di cui è prevista verifica finale: 2  
Insegnamenti mutuati da corsi di laurea (primo livello) NO      
Cicli seminariali SI  
Soggiorni di ricerca (ITALIA - al di fuori delle istituzioni coinvolte) SI     Periodo medio previsto (in mesi per studente): 1  
Soggiorni di ricerca (ESTERO nell’ambito delle istituzioni coinvolte) NO      
Soggiorni di ricerca (ESTERO - al di fuori delle istituzioni coinvolte) SI     Periodo medio previsto (in mesi per studente): 6  


Descrizione delle attività di formazione di cui all’art. 4, comma 1, lett. f)

Tipologia  Descrizione sintetica (max 500 caratteri per ogni descrizione)
Linguistica I Dottorandi di Ricerca in Data Science potranno frequentare i corsi di lingua offerti dall'Università di Roma La Sapienza.  
Informatica I Dottorandi di Ricerca in Data Science qualora non provenissero da lauree magistrali o del I livello con una forte presenza delle tecnologie informatiche potranno seguire degli insegnamenti delle lauree magistrali volti alla formazione delle competenze informatiche necessarie per la gestione e l'analisi dei dati.  
Gestione della ricerca, della conoscenza dei sistemi di ricerca e dei sistemi di finanziamento Sono previsti dei cicli seminari sulla Gestione della Ricerca ed in particolare sulla scrittura dei progetti di ricerca e sulla conoscenze delle diverse opportunità di finanziamento a livello nazionale ed internazionale.  
Valorizzazione dei risultati della ricerca e della proprietà intellettuale Saranno previsti seminari sulla presentazione dei risultati scientifici sia in forma verbale nelle conferenze scientifiche o nei colloqui di lavoro che in forma scritta in pubblicazioni. Saranno anche svolti dei seminari per l'illustrazione delle questioni legate alla proprietà intellettuale nel mondo della ricerca e per il rispetto della privacy degli utenti quando la ricerca in data science richiede l'utilizzo dei dati personali.  


Note


5. Posti, borse e budget per la ricerca

Posti, borse e budget per la ricerca

Descrizione Ciclo 36° Anagrafe dottorandi (35°) Ciclo 35° (Tabella POSTI)
A - Posti banditi
(messi a concorso)
 
1. Posti banditi con borsa   N. 7   8   5 (8) (8)  
2. Posti coperti da assegni di ricerca     0    
3. Posti coperti da contratti di apprendistato     0    
Sub totale posti finanziati (A1+A2+A3)   N. 7   N. 8   5 (8)  
4. Eventuali posti senza borsa   N. 2   1   1 (1)  
B - Posti con borsa riservati a laureati in università estere     0    
C - Posti riservati a borsisti di Stati esteri     0    
D - Posti riservati a borsisti in specifici programmi di mobilità internazionale     0    
E - Posti riservati a dipendenti di imprese impegnati in attività di elevata qualificazione (dottorato industriale) o a dipendenti di istituti e centri di ricerca pubblici impegnati in attività di elevata qualificazione (con mantenimento di stipendio)     0    
F - Posti senza borsa riservati a laureati in Università estere     1   (1) (1)  
TOTALE = A + B + C + D + E + F   N. 9   N. 10   6 (10)  
DI CUI CON BORSA = TOTALE – A4 - F   N. 7   N. 8   5 (8)  
Importo della borsa
(importo annuale al lordo degli oneri previdenziali a carico del percipiente)
 
Euro: 15.343,28      
Budget pro-capite annuo per attività di ricerca in Italia e all’Estero
(a partire dal secondo anno, in termini % rispetto al valore annuale della borsa al lordo degli oneri previdenziali a carico del percipiente)
 
(min 10% importo borsa): 10,00      
Importo aggiuntivo alla borsa per mese di soggiorno di ricerca all’estero
(in termini % rispetto al valore mensile della borsa al lordo degli oneri previdenziali a carico del percipiente)
 
(MAX 50% importo borsa): 50,00      
BUDGET complessivamente a disposizione del corso per soggiorni di ricerca all'estero
(importo lordo annuale comprensivo degli oneri previdenziali a carico del percipiente)



Nota: il budget complessivamente a disposizione del corso per soggiorni all’estero è calcolato considerando la percentuale di maggiorazione della borsa, il numero di mesi all’estero, il numero di anni del corso e il numero di studenti con borsa.
 
Euro: 80.552,22      
Eventuali note:
(max 500 caratteri)
I bandi riservati a candidati stranieri sono in corso di espletamento e gli esiti saranno resi noti nei prossimi mesi. Sono riservati posti in soprannumero senza borsa a studenti laureati in Università estere, assegnisti di ricerca e dipendenti di Pubbliche Amministrazioni nella misura di un terzo dei posti disponibili.
 

Attenzione: i dati di questa sezione relativi agli iscritti al ciclo precedente vengono aggiornati utilizzando le informazioni inserite nella piattaforma ANS/PL fino al giorno della chiusura della scheda anagrafe .

Fonti di copertura del budget del corso di dottorato (incluse le borse)

FONTE  Importo (facoltativo) Descrizione Tipologia
(max 200 caratteri)
Fondi Ministeriali   Il 41% dell'importo delle borse è coperto da fondi ministeriali  
Progetti competitivi o fondi messi a disposizione dal proponente    
Fondi di ateneo   Il 59% dell'importo delle borse è coperto da fondi a carico del Bilancio Universitario  
Finanziamenti esterni   2 borse finanziate dal DIAG
1 borsa finanziata dalla Fondazione I.S.I.
 
Altro 10.655,16   Fondo di funzionamento di Ateneo per il corso di dottorato comprensivo di un budget per l'attività di ricerca in Italia e all'estero pari al 10% dell'importo della borsa.  


Note


6. Strutture operative e scientifiche

Strutture operative e scientifiche

Tipologia Descrizione sintetica (max 500 caratteri per ogni descrizione)
Attrezzature e/o Laboratori    
Patrimonio librario   consistenza in volumi e copertura delle tematiche del corso   Il Sistema bibliotecario è composto da 56 biblioteche. Esse costituiscono anche un sistema cooperativo che offre servizi centralizzati per la ricerca in rete: il catalogo unico, le risorse elettroniche, i servizi informativi e di scambio di documenti.
Le collezioni sono composte da circa 2.600.000 volumi, moderni e antichi, e raccolte di periodici cartacei, banche dati, edizioni in formato elettronico e documenti multimediali.
 
abbonamenti a riviste (numero, annate possedute, copertura della tematiche del corso)   Le biblioteche dei Dipartimento di Ingegneria Informatica Automatica e Gestionale Antonio Ruberti mette a disposizione in formato elettronico un ampio insieme di pubblicazioni scientifiche e banche dati per la ricerca in Data Science. Ulteriore risorse sono accessibili presso il Dipartimento di Informatica, il Dipartimento di Scienze Statistiche e il Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione, Elettronica e Telecomunicazione.  
E-resources   Banche dati (accesso al contenuto di insiemi di riviste e/o collane editoriali)   I Dottorandi avranno accesso al Sistema Bibliotecario Online della Sapienza e dei Dipartimenti della Facoltà I3S. Il sistema mette a disposizione dei dottorandi la grande maggioranza delle pubblicazioni scientifiche necessarie per il lavoro di ricerca.  
Software specificatamente attinenti ai settori di ricerca previsti   Utilizzo di software open source per l'analisi dati e il machine learning. Qualora gli strumenti open source non siano adeguati, accordi specifici verranno definiti con le principale industrie del settore per la concessione di speciali licenze educational per pacchetti di analisi dati, gestione big data e machine learning.  
Spazi e risorse per i dottorandi e per il calcolo elettronico   I Dottorandi riceveranno spazio ufficio presso il Dipartimento di Ingegneria Informatica, Automatica e Gestionale Antonio Ruberti e potranno accedere a diverse risorse di calcolo disponibili presso i laboratori. I Dottorandi avranno accesso alle risorse di calcolo della Facoltà I3S. Saranno inoltre offerti ai dottorandi quando necessario delle risorse in ambito cloud attraverso opportuni accordi con i principali fornitori.  
Altro    


Note


7. Requisiti e modalità di ammissione

Requisiti richiesti per l'ammissione

Tutte le lauree magistrali: SI, Tutte  
se non tutte, indicare quali:  
Altri requisiti per studenti stranieri:  
Eventuali note (max 500 caratteri):
Saranno ammessi candidati provenienti dalle Lauree Magistrali in Data Science, Informatica, Ingegneria dell'Informazione, Ingegneria Informatica e Statistica, Matematica, Fisica. Saranno anche ammessi candidati con Lauree Magistrali nei settori rilevanti per le applicazioni principali che si volgono considerare:

i) Piattaforme digitali avanzate,
ii) Gestione degli spazi urbani e delle risorse ambientali
iii) Medicina e salute
iv) Analisi Economica e Sociale.
 


Modalità di ammissione

Modalità di ammissione
Titoli
Prova orale
Lingua
Progetto di ricerca
 
Per i laureati all'estero la modalità di ammissione
è diversa da quella dei candidati laureati in Italia?
NO  
se SI specificare:  


Attività dei dottorandi

È previsto che i dottorandi possano svolgere attività di tutorato SI
 
 
È previsto che i dottorandi possano svolgere attività di didattica integrativa SI
 
Ore previste: 40  


Note

(MAX 1.000 caratteri):
I bandi riservati a candidati stranieri sono in corso di espletamento e gli esiti saranno resi noti nei prossimi mesi. Sono riservati posti in soprannumero senza borsa a studenti stranieri, assegnisti di ricerca e dipendenti di Pubbliche Amministrazioni nella misura di un terzo dei posti disponibili. Il numero dei posti senza borsa viene diminuito, in maniera proporzionale, solo per quei corsi di dottorato che, nei cicli precedenti, non hanno coperto tutti i posti messi a bando.



Dottorato innovativo a caratterizzazione internazionale

• Dottorato in collaborazione con Università e/o enti di ricerca esteri   NO
 
 
• Dottorato relativo alla partecipazione a bandi internazionali (e.g. Marie Skłodowska Curie Actions, ERC)   NO    
• Collegio di dottorato composto per almeno il 25% da docenti appartenenti a qualificate università o centri di ricerca stranieri   NO    
• Presenza di eventuali curricula in collaborazione con Università/Enti di ricerca estere e durata media del periodo all'estero dei dottori di ricerca pari almeno a 12 mesi   NO
 
 
• Presenza di almeno 1/3 di iscritti al Corso di Dottorato con titolo d'accesso acquisito all'estero ***   NO    


Dottorato innovativo a caratterizzazione intersettoriale

• Dottorato in convenzione con Enti di Ricerca   NO
 
 
• Dottorato in convenzione con le imprese o con enti che svolgono attività di ricerca e sviluppo   NO
 
 
• Dottorato selezionato su bandi internazionali con riferimento alla collaborazione con le imprese   NO
 
 
• Dottorati inerenti alle tematiche dell’iniziativa “Industria 4.0   SI
 
Motivazione:
Il Dottorato di Ricerca in Data Science contribuisce a diversi ambiti della formazione previsti da Industria 4.0:

i) Integrazioni digitali
ii) Industria Internet
iii) Cloud
iv) Data Analytics
 
• Presenza di convenzione con altri soggetti istituzionali su specifici temi di ricerca o trasferimento tecnologico e che prevedono una doppia supervisione   NO
 
 


Dottorato innovativo a caratterizzazione interdisciplinare

• Dottorati (con esclusione di quelli suddivisi in curricula) con iscritti provenienti da almeno 2 aree CUN, rappresentata ciascuna per almeno il 30% (rif. Titolo LM o LMCU )   SI    
• Corsi appartenenti a Scuole di Dottorato che prevedono contestualmente ambiti tematici relativi a problemi complessi caratterizzati da forte multidisciplinarità   NO
 
 
• Dottorati inerenti alle tematiche dei

Big Data
, relativamente alle sue metodologie o applicazioni
 
SI
 
Motivazione:
Il Dottorato di Ricerca in Data Science ha come obiettivi principali:

i) Lo svolgimento di progetti di dottorato di ricerca volti allo sviluppo di nuove metodologie per l'analisi computazionale e statistica dei big data, il machine learning e la tecnologie di gestione delle grandi moli di dati.

ii) Lo sviluppo di progetti di Dottorato di ricerca per la valorizzazione dei big data nei seguenti campi di applicazione:

i) Piattaforme digitali avanzate,
ii) Gestione degli spazi urbani e delle risorse ambientali
iii) Medicina e salute
iv) Analisi Economica e Sociale.
 
• Dottorati che rispondono congiuntamente ai seguenti criteri      
presenza nel Collegio di Dottorato di docenti afferenti ad almeno due aree CUN, rappresentata ciascuna per almeno il 20% nel Collegio stesso   SI    
presenza di un tema centrale che aggreghi coerentemente discipline e metodologie diverse, anche con riferimento alle aree ERC   SI   Motivazione:
L'ampio insieme di SSD coinvolti deriva dalla natura interdisciplinare della ricerca in Data Science e dalla necessità di coniugare le competenze nelle
discipline core della Data Science con quelle nei quattro domini applicativi di riferimento.
 


Chiusura proposta e trasmissione: 13/05/2020


.